Categories

Il matrimonio all’americana -le ultime tendenze-

Una nuova moda in Italia.. celebrare la cerimonia all’aperto. Ecco dunque, alcune informazioni e idee  per sposarsi secondo le nuove tendenze.

  • Per quanto riguarda il matrimonio all’aperto con rito cattolico, è possibile solo in presenza di una valida causa, da sottoporre all’Ordinario.
  • Per il rito civile all’aperto, la legge permette in casi eccezionali le celebrazioni al di fuori della casa comunale . I registri comunali infatti non potrebbero essere trasportati ovunque ma è possibile organizzare un matrimonio civile previo l’accordo con il Sindaco / funzionario della casa Comunale ove ha seda la struttura scelta per la celebrazione.

Per la location del matrimonio c’è davvero l’imbarazzo della scelta: un parco, una villa con giardino, un hotel con ampie terrazze panoramiche, il cortile di un castello ma anche un tratto di spiaggia, sono i luoghi più adatti ad ospitare un matrimonio all’aperto. Ciascuno di questi posti risulta adatto ad accogliere i ricevimenti nuziali primaverili oppure estivi e, perché no, anche la cerimonia stessa , ma ricordatevi di scegliere una location che vi dia la possibilità di svolgere il matrimonio anche in caso di cattivo tempo.

Deciso il luogo è importante, soprattutto nel caso di giardini e spiagge, recarsi presso l’Ente Comunale competente e chiedere il permesso di utilizzarli per le nozze. Ottenuta l’autorizzazione bisogna concentrarsi sullo scegliere un buon servizio catering, affidabile ed autorizzato. Gli ospiti devono sapere che il ricevimento avverrà in un luogo all’aperto, in questo modo potranno prepararsi di conseguenza .